Storie di un giardino segreto e di un residence magico nella provincia di Torino.

residence-provincia-di-torino

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/fiore-di-campo-margherite-2374841/

Chialamberto è un comune delle Valli di Lanzo con poche centinaia di abitanti, ma come spesso accade a far la differenza non è la quantità, bensì la qualità. Nel maggengo alpino Urturè, infatti, è nato il progetto MASCA: acronimo di Moderne Attività nel Solco della Cultura Alpina, che comprende diverse attività a contatto con la natura. La masca nella cultura alpina è la strega, una donna oscura e temuta che conosce le piante medicinali e i riti di guarigione. Il progetto MASCA nasce dall’amore per la montagna, per le piante e per l’ambiente di Aldo Chiariglione, naturalista, alpinista, instancabile esploratore e autore della Guida Naturalistica delle Valli di Lanzo, di Silvia Maria Nepote Fus, erborista e raccoglitrice seminomade, e di Giovanni Tornabene, operatore forestale che per anni si è occupato di cooperazione sociale lavorando nell’ambito della manutenzione del verde urbano e in seguito della manutenzione delle aree boschive e dei sentieri per conto SMAT nelle Valli di Lanzo.

residence-provincia-di-torino

Fonte immagini: https://pixabay.com/it/primavera-fiore-di-primavera-342610/

Urturè è un luogo nascosto, raggiungibile a piedi percorrendo il sentiero CAI con partenza da Inverso di Chialamberto, ma merita sicuramente una visita per scoprire il giardino segreto di MASCA, in cui Aldo, Silvia e Giovanni coltivano e raccolgono in natura le specie officinali utilizzate dall’erboristeria tradizionale delle Alpi. Qui vengono organizzati corsi, workshop e passeggiate per accompagnare le persone a conoscere le erbe selvatiche buone e salutari per la cucina, ma anche ideali per infusi piacevoli e curativi.

residence-provincia-di-torino

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/genziana-blu-alpine-fiore-431575/

Gli ideatori di MASCA sono contenti di condividere le loro conoscenze cercando di trovare la modalità più adatta. Per questo motivo, sono stati pensati i corsi ESCO (Erbe Spontanee Commestibili e Officinali). Gli incontri proposti comprendono sempre una parte teorica e una pratica, in quanto la modalità “laboratorio” è ritenuta dallo staff di MASCA quella ideale per imparare di più. Nel corso dell’anno e a seconda della stagione, vengono proposti come eventi, da non perdere!

residence-provincia-di-torino

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/fiori-piante-montagne-panorama-2451042/

Sono tanti i punti in comune tra il progetto MASCA e l’Hotel Italia di Coassolo Torinese, primi tra tutti l’amore per la natura e la passione per le erbe alpine e le piante officinali. Storie affascinanti quelle di un giardino segreto e di un residence magico in provincia di Torino, tutte da scoprire. Allora, cosa state aspettando?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *