Articoli

Matrimonio invernale in montagna per un ricevimento romantico e chic

La stagione invernale, molto spesso sottovalutata, può rilevarsi una scelta azzeccata e molto chic per organizzare il vostro matrimonio invernale.

Spesso ci si lascia scoraggiare dalle temperature, ma esistono abiti e scarpe da sposa adatti a queste occasioni, e oltretutto sarete al caldo perché la location sarà inevitabilmente al coperto.
La sposa potrà sfoggiare una calda ed elegante pelliccia sintetica sopra ad un’abito chic a maniche lunghe, mentre lo sposo sarà impeccabile dentro ad un cappotto elegante.
Un altro punto essenziale per la sposa: hai mai pensato che il trucco non si scioglierà per il caldo e il bouquet resisterà più a lungo?

Il matrimonio invernale è una soluzione senza dubbio alternativa e anticonformista, ma anche molto elegante.
Ecco alcuni consigli che vi faranno innamorare dell’idea di organizzare un matrimonio invernale !

sposa-nevi

Cosa indossare?

Gli abiti da sposa a maniche lunghe sono molto vintage e chic, specialmente se abbinati a una calda mantella bianca. Anche i piedi staranno al caldo: esistono graziosissimi stivaletti da sposa. Sembrerete delle vere regine delle nevi!

Bianche foto

La neve farà da cornice a tutte le vostre foto, e se dovesse nevicare non pensate di essere sfortunati, anzi! Avrete un set fotografico unico, un’occasione per immortalare romantici scatti immersi in un paesaggio completamente bianco.

Menù invernale

Il banchetto per il matrimonio invernale offre la possibilità di optare per un pasto sostanzioso, senza pensare troppo al caldo e a quali piatti leggeri offrire agli ospiti.
In questo modo potrete degustare piatti sostanziosi ricchi di sapore.
L’ Hotel Italia a Coassolo potrà deliziarvi grazie alle numerose ricette tipiche montanare della Val di Tesso.

vista

Location

Senza dubbio la location ideale sarà la montagna, immersi nella natura e nel fantastico scenario invernale che solo la montagna può regalare. Un consiglio? scegliete una location che disponga di ampie vetrate, dandovi l’illusione di essere all’aperto tra prati e vette innevate. Molto romantico!
L’ Hotel Italia a Coassolo dispone di eleganti sale con ampie vetrate per poter godere della vista del maestoso parco e del panorama della vallata, magico in inverno quanto in estate.

Decorazioni

Con il matrimonio invernale è possibile combinare le feste natalizie con il vostro giorno speciale. La sala dove avverrà il banchetto sarà addobbata per le feste e non avrà dunque bisogno di tocchi aggiuntivi. Il protagonista al centro della sala sarà un maestoso albero di natale, addobbato con romantiche lucine e decorazioni personalizzate.
Anche gli ospiti rimarranno stupidi da quanto può trasmettere un matrimonio in questo periodo dell’anno!
Altro punto a vostro favore: per le bomboniere potrete optare per candele natalizie oppure per le palline dell’albero personalizzate con la vostra data.

Il galateo del matrimonio

Siete delle persone particolarmente legate alle tradizioni e state per celebrare il vostro matrimonio? Ecco alcuni indispensabili consigli se desiderate applicare al meglio il galateo del matrimonio!

Il bouquet

Secondo il galateo, il bouquet verrà scelto dallo sposo, dovrà essere lui infatti ad ordinarlo e farlo recapitare presso l’abitazione della sposa il mattino delle nozze.
Il bouquet indicherebbe l’ultimo regalo di fidanzamento, e per la scelta del mazzo potrà chiedere aiuto alle amiche della sposa. Per quanto riguarda il lancio, la sposa potrà donare il bouquet all’amica nubile più cara come augurio di nozze.
Se invece le amiche sono più di una, allora si procederà con il tradizionale lancio: la sposa di spalle tirerà il bouquet e la fortunata che riuscirà ad afferrarlo sarà la prossima a sposarsi!

lancio

http://tulleeconfetti.com/wp-content/uploads/2015/05/372a944c557e98ed6d18e635e56caedb.jpg

Il banchetto

In base all’orario in cui verrà celebrato il matrimonio, il galateo richiede diverse soluzioni per quanto riguarda il rinfresco.
Il buffet degli aperitivi seguito dal banchetto ai tavoli è da preferire per i pranzi, dove dovrà essere presente il menù su ogni tavolo.
Per la sera è da preferire un buffet in piedi.
Per la disposizione dei tavoli non ci sono regole precise, ogni ospite potrà scegliere il proprio posto oppure seguire le indicazioni degli sposi, nel caso sia predisposto un tableau de mariage accompagnato dai segnaposto.
Il tavolo degli sposi invece deve seguire precise regole. Il galateo impone una disposizione specifica degli sposi rispetto ai parenti : la seduta della sposa va alla sinistra del marito e alla destra a scalare ci devono essere il padre, la madre, i testimoni. Viceversa per lo sposo.
Se invece gli sposi decidono di sedersi in un tavolo a parte, non esistono regole precise.

Bomboniere

Se volessimo rispettare severamente il galateo, le bomboniere dovranno essere recapitate agli invitati venti giorni dopo il matrimonio, mentre gli sposi sono in luna di miele: saranno infatti le famiglie degli sposi ad occuparsene.
Ormai è usanza che siano gli sposi stessi a consegnarle alla fine della della cerimonia, prima a tutti gli ospiti poi ai testimoni: avranno infatti diritto a una bomboniera speciale.

Ordine di arrivo per la cerimonia

Durante la cerimonia, il primo a entrare in chiesa sarà lo sposo insieme alla madre alla sua destra, poi le damigelle o i paggetti, poi la sposa accompagnata alla sua destra sottobraccio al padre.

I doni delle famiglie

Secondo il galateo, la famiglia della sposa si occuperà di procurare il corredo, gli inviti, le bomboniere, e ricoprire i costi della cerimonia e del ricevimento. Alla famiglia dello sposo spetta l’acquisto della casa, delle fedi, del viaggio di nozze e del bouquet.

art_lancio-del-riso

https://admin.diciamocisi.it/imgDB/rubriche/4/art_lancio-del-riso.jpg

Dress code e comportamento

Agli invitati sarà bandito indossare abiti bianchi e/o troppo appariscenti, mentre per quanto riguarda il nero, è accettato solo nel caso in cui il ricevimento venga effettuato alla sera.
Gli invitati dovranno arrivare alla cerimonia prima della sposa e uscire per primi dalla chiesa per il lancio del riso. Il galateo non prevede il suono del clacson anche se è ormai di tradizione.
Per quanto riguarda gli sposi, durante il banchetto dovranno passare tra i tavoli e dialogare con tutti gli ospiti. Il galateo richiede che la sposa in chiesa abbia le spalle coperte, un solo gioiello, il piccolo bouquet alla sinistra i capelli raccolti e il velo di famiglia.

I testimoni di nozze: le responsabilità, i vestiti e le usanze

Il testimone di nozze riveste molti compiti importanti, quindi è bene sceglierlo con cura ed affidarsi a una persona fidata, qualcuno che ha visto nascere il vostro amore, è sconsigliato e sbagliato sceglierlo solo perché non si vogliono deludere le aspettative di qualcuno. Oltre ai famigliari, si potranno scegliere anche gli amici più cari, qualcuno a cui affidarvi completamente per supportarvi e “sopportarvi” durante i vari preparativi, imprevisti compresi.

Secondo l’aspetto legale invece, basterebbe un solo testimone per la sposa e uno per lo sposo, ma nulla vi nega di sceglierne due o più.

I testimoni vanno avvisati con largo anticipo, perché i loro compiti saranno moltissimi e occorrerà organizzarsi per tempo : dal supporto durante la scelta dell’abito,  all’organizzazione delle feste di addio al celibato/ nubilato, all’ assistenza morale alla coppia e durante i preparativi.

firma

Ma cosa fa precisamente il testimone di nozze?

Il testimone ha diversi compiti:

Custodire le fedi nuziali durante la cerimonia, consegnandole successivamente al sacerdote per il rito religioso o allo sposo nel caso del rito civile;
– A fine cerimonia dovrà occuparsi di consegnare l’offerta al sacerdote e dovrà firmare per testimoniare la legalità del rito avvento;
– Avrà il “duro compito” di leggere il discorso di auguri durante la cerimonia e/o al ricevimento;
– D’ altra parte, avrà il divertente compito di organizzare i classici “scherzetti” agli sposi, gli addii al celibato e nubilato e supportare gli sposi durante i preparativi.

Bomboniere e regali di nozze

I testimoni ringrazieranno gli sposi per avergli affidato un compito così importante con un regalo speciale . Il galateo prevede che siano loro ad offrirsi di acquistare le fedi nuziali e gli sposi a loro volta ringrazieranno i testimoni esprimendogli la loro gratitudine tramite una bomboniera che si distinguerà da quella degli altri invitati.
Quindi i testimoni potranno essere ringraziati tramite gioielli, orologi o una penna importante, ma nulla vi impedisce di optare per nuove idee, probabilmente più gradite : un pacchetto per un weekend fuori porta, magari alle terme oppure in una città non ancora visitata, oppure biglietti per una partita o per un concerto.

testimoni-vestiti

Che cosa dovranno  indossare i testimoni?

Per quanto riguarda le testimoni donna, l’abito da scegliere non dovrà assolutamente essere tutto bianco, ma nemmeno tutto nero, specialmente se la cerimonia è di mattino. Tutti gli altri colori andranno benissimo, anche se il vestito della testimone dovrà essere in linea con l’abito della sposa. Bisogna sempre ricordare che la protagonista sarà lei, quindi è meglio non esagerare con gli accessori, con le scollature o la gonna troppo corta.
Il testimone uomo dovrà invece adeguarsi all’abito dello sposo: se lui indosserà il frac, anche il testimone dovrà indossarlo. Un altro piccolo dettaglio estremamente elegante è quello di ricordarsi di mettere il fiore all’occhiello abbinato al bouquet della sposa, e di procurarlo a tutti gli invitati che vorranno metterselo, per evitare “discromie floreali”.

 

Presso l’Hotel Italia a Coassolo è possibile effettuare il rito civile nel maestoso parco che circonda la struttura, in un’ atmosfera estremamente elegante e romantica.

Il banchetto nuziale si trasforma sia nella forma che nei contenuti: isole a tema e tavoli stile impero per questo 2018

Le tendenze per il menù nuziale del 2018 vedono prevalere un banchetto dinamico e divertente, isole gastronomiche a tema e showcooking, per deliziare non solo il palato ma anche la vista dei vostri ospiti. Ogni invitato potrà così scegliere le pietanze da assaggiare e quindi “crearsi dà se” il proprio menù. Per quanto riguarda le portate, sono di al massimo uno o due primi, due secondi, un contorno e un gran buffet di dolci accompagnato dalla torta nuziale.
Anche la tavola diventa dinamica, ma con un tocco di eleganza: le decorazioni non prevedono più ingombranti vasi, bensì cascate di fiori disposte direttamente sul tavolo!

Showcooking e Finger Food

Per i matrimoni 2018 la tendenza è il buffet con pietanze finger food : un’ idea diversa e dinamica, in grado di far interagire tra di loro gli invitati e di dar loro la possibilità di scegliere le pietanze da degustare. Quindi in questo caso è molto importante l’allestimento del buffet: dovrà avere tutte le carte in regola per essere prima di tutto invitante, oltre che delizioso.
Per rendere unico il buffet nuziale, puntate su un angolo showcooking: un piccolo banco in cui vengono preparati in diretta i piatti destinati agli ospiti. Un’ottimo modo per intrattenere e incuriosire gli ospiti! Può essere applicato dall’antipasto al dolce, pensate a poter servire ai vostri invitati fette freschissime di prosciutto crudo tagliato al momento, oppure allestire un piccolo angolo destinato alle fritture.

sushi

Isole a tema per viaggiare col palato

Per i matrimoni 2018, oltre allo showcooking, una tendenza che farà in modo che gli ospiti si ricordino del vostro giorno perfetto saranno le isole a tema. Ci potranno essere piccoli corner allestiti e decorati secondo un stile ben definito : dal cibo orientale all’angolo sushi, oppure dal tavolo dei prodotti tipici del territorio al buffet dei dolci. Pensate a un dolce angolo allestito con spiedini di frutta affiancata a una cascata di cioccolato… i vostri ospiti saranno estasiati!
Proprio come lo showcooking, le isole a tema hanno il grande vantaggio rendere il buffet dinamico e divertente, ogni ospite infatti potrà scegliere il suo angolo preferito e spostarsi da un’ isola all’altra assaggiando tutte le specialità. Un’ottima  soluzione per mettere tutti d’accordo, specialmente se si pensa alle fastidiose code che si creano se si dispone di un unico tavolo destinato al buffet.
L’Hotel Italia a Coassolo, offre la possibilità di avere un menù personalizzato per ogni esigenza e con prodotti freschi di stagione, dai piatti classici fino alle pietanze tipiche delle Valli di Lanzo.

Novità 2018: le lunghe tavolate

Che abbiate pochi o molti invitati,  per questi matrimoni 2018 spopolano le tavole imperiali : un’unica lunghissima tavolata, in grado di rendere il vostro banchetto nuziale unico e di grande effetto scenico.
Un’ unica decorazione floreale che percorre tutta la lunghezza offrirà un grande impatto visivo e renderà la vostra tavola elegante e spettacolare!

tavola

Centrotavola senza vaso

Che la vostra tavola sia stile impero o abbiate deciso per i classici tavoli rotondi,  per i matrimoni 2018 sono in voga i centrotavola senza vaso: consiste nel disporre le composizioni direttamente sul tavolo, sempre centrali, ma senza appoggi o vasi. In questo modo l’aspetto ricorderà un tappeto di fiori!
Si possono scegliere composizioni corpose o con un unico e grosso fiore, per uno stile più minimal.

Matrimonio: le location più strane e divertenti per dire “sì”

Per i futuri sposi, l’organizzazione del matrimonio è uno step fondamentale che richiede molto tempo.

Fin da subito si sceglieranno lo stile e il tema principale. Ma c’è chi è stufo dai soliti Wedding party visti e rivisti. Per questo proponiamo alcune idee dal mondo su come festeggiare il matrimonio in modo alternativo. Alcune potrete trovarle divertenti, altre avventurose o addirittura bizzarre.
Dalla cerimonia a teatro fino alla chiesa di ghiaccio, lasciatevi ispirare da questi matrimoni bizzarri, può essere che uscirà qualche idea per dare un tocco di originalità alla vostra giornata speciale!

Matrimonio ad alta quota

Per gli amanti della montagna, la location perfetta per celebrare la cerimonia potrebbe essere la Punta Hellbronner, una piattaforma sita a 3462 metri d’altezza sul Monte Bianco, in Valle D’Aosta.
Se poi vi piacciono le situazione estreme, è possibile scambiare la vostra promessa in volo su un jet o un elicottero o addirittura dire sì volando mano nella mano mentre vi lanciate col paracadute o facendo bungee Jumping.

“Uno spettacolo” di matrimonio

Diversi comuni italiani hanno offerto da un po’ di tempo la possibilità di celebrare il matrimonio a teatro. In questo magico ambiente, la vera opera sarà la vostra cerimonia ed i protagonisti indiscussi sarete voi. Per rendere ancor più originale il tutto, poteste usare dei costumi di scena, e i vostri invitati si improvviseranno attori recitando delle piccole parti per voi.
Questa è un’ ottima idea per “mettere in scena” il vostro matrimonio!

 

02carignano

http://www.comune.torino.it/matrimoni/carignano/

 

Per chi vuole fare goal

Per molti uomini, ma anche per alcune donne, il primo grande amore è il calcio.
Per tutti coloro che desiderano trascorrere il giorno più importante della loro vita allo stadio, da oggi è possibile farlo. Diversi comuni offrono la possibilità di celebrare il matrimonio in questo insolito posto.
Anche se il prato verde non è accessibile durante il ricevimento, lo si può sfruttare per immortalare gli scatti più originali.

Matrimonio sott’acqua

Il matrimonio subacqueo è una moda in forte espansione. Se il mare e le immersioni sono la vostra passione, in Thailandia è possibile celebrare il matrimonio sott’acqua.
Sarà la location perfetta per dire “sì”, muniti di maschera e bombola a 12 metri di profondità, oppure potreste scambiarvi le fedi di fronte alla Barriera Corallina in Australia.

 

acqua

http://www.ragazzamoderna.it/i-cinque-luoghi-piu-strani-dove-pronunciare-il-fatidico-si/7219-1500×1000-1420642018-1/

 

I’m loving it

Ad Hong Kong pare che sia di tendenza sposarsi nel più famoso fastfood al mondo.
Il banchetto di nozze naturalmente prevede hamburger, patatine e tutti i piatti previsti dalla famosa catena Nordamericana Mc Donald’s.

Per rompere il ghiaccio

Se siete freddolosi questo matrimonio non farà di certo per voi!
Tra le location insolite per celebrare il matrimonio ci sono infatti le chiese di ghiaccio, se ne trovano molte nel Nord Europa, specialmente in Finlandia, e in Romania. Sarete contornati da un’ atmosfera estremamente fredda ma romantica, adatta agli sposi innamorati della neve e dei paesi nordici!
Preferite un matrimonio tradizionale o qualcosa di più particolare?
Se siete tradizionalisti e preferite una location più classica e tranquilla, ma volete aggiungere un tocco di originalità alla vostra cerimonia, poteste considerare qualche dettaglio tra questi matrimoni alternativi.

 

parco
L’Hotel Italia a Coassolo è la location ideale per chi vuole trascorrere una piacevole e rilassante giornata in mezzo alla natura nel maestoso parco che circonda la struttura.
Il personale è ben disposto ad accontentare le vostre richieste, ed offe un menù personalizzato su misura per gli sposi e gli invitati.

Il perfetto matrimonio in montagna

Il matrimonio in montagna è stupendo in qualsiasi stagione: pensate al risveglio dei fiori e dei prati in primavera, al sole potente ma più fresco rispetto all’afa cittadina in estate, a una romantica neve bianca che si fonde con l’abito da sposa, in perfetto stile “regina delle nevi” in inverno.

Se il vostro sogno è quello di trascorrere il giorno del matrimonio in montagna, sicuramente sarete persone emotivamente vicine alla natura, ai panorami mozzafiato e legate alle antiche tradizioni e ai sapori di un tempo.
Non è una cosa da poco, infatti grazie alla vostra passione per la montagna potrete organizzare un matrimonio stupendo, dal ricevimento, al luogo della cerimonia, alle partecipazioni… e non dimentichiamo il vostro album di nozze, grazie all’ambiente montanaro avrete dei ricordi stupendi da conservare.
Potrete giocare con i vari elementi naturalmente presenti nel contesto come alberi, campi in fiore, uno scorcio di un paese di montagna ecc… Immaginate una foto di spalle in un punto panoramico, oppure un primo piano stesi su un prato contornati da fiori di campo.

matrimonio-montagna
Anche per gli invitati sarà un’occasione per vivere un momento magico e speciale ed è facile che colgano l’occasione di passare un piacevole weekend in montagna soggiornando presso un hotel locale o presso la struttura dove deciderete di trascorrere il vostro matrimonio in montagna.

Un’ idea potrebbe essere quella di effettuare il ricevimento in una piccola chiesa in un villaggio di montagna opportunamente decorata con fiori rustici di campo intrecciati tra loro.
Per il rito civile, potreste anche decidere di sposarvi nel luogo che più preferite e che più vi fa sognare, presso l’ Hotel Italia a Coassolo è possibile effettuare tale rito nel maestoso parco che circonda la struttura, e dispone di suite matrimoniali ed eventuali stanze per i vostri ospiti.

Per quanto riguarda il cibo, potrete optare per un buffet all’aperto oppure deliziare voi e i vostri ospiti con un menù a base di prodotti tipici locali.
Presso l’Hotel Italia a Coassolo potrete richiedere un menù personalizzato per accontentare anche i palati più esigenti, e abbinare piatti tipici della tradizione della zona della Val di Tesso.
Per un tocco montanaro anche a tavola, potrete optare per decorazioni in stile rurale, utilizzando vecchi arnesi o fiori di campo.

ritocivile

Per il vostro matrimonio in montagna non possono mancare gli inviti personalizzati.
Potete nascondere dentro alle partecipazioni dei fiori di campo o dei quadrifogli, oppure realizzare degli inviti fai da te ritagliando la parte superiore ricreando il profilo di una catena di montagne.
Oppure perché non dare ai tavoli i nomi delle località di montagna o delle vette che più vi piacciono?

Se siete appassionati delle antiche tradizioni, per finire in bellezza la bacchettata una banda del posto potrà intrattenervi con canti popolari e danze tipiche.

Tradizioni matrimoniali dal mondo

Paese che vai, tradizione che trovi.

Alcune usanze matrimoniali sono romantiche, altre invece sono davvero stravaganti!
Magari una di queste potrà essere uno spunto per il vostro matrimonio, per dare quel tocco di originalità che cercate. Altre invece vorrete proprio evitarle!

I Matrimoni in Corea del Sud

In Corea del Sud, lo sposo dona alla sua futura moglie due anatre di legno, che simboleggiano virtù e rappresentano la coppia.
Questo animale infatti, sceglie lo stesso compagno con cui volare per tutta la vita.
Dopo le anatre, un altro animale legato al matrimonio è il pollo. Vengono posti dei polli sopra e sotto il tavolo degli sposi, e sono un segno di augurio per una prole numerosa.
Secondo la tradizione, il suo canto dà inizio al nuovo cammino di vita degli sposi.

indu

Il rito Indù

Nonostante la religione Indù abbia almeno undici tipi di riti differenti, esistono dei punti in comune in tutte le cerimonie. Un elemento che simboleggia fertilità e prosperità, è l’abito da sposa colorato di rosso. Altro elemento legato alla tradizione sono i tatuaggi all’hennè.
Le mani della sposa saranno quindi dipinte con questa pasta dalle mille proprietà, e molto spesso dentro a questi tatuaggi è nascosta l’iniziale dello sposo.
Se lui non riuscirà a trovarlo, si dice che sarà succube della moglie!

Tradizioni greche

In Grecia è abitudine invece per la sposa mettersi una zolletta di zucchero nel guanto, affinché il suo matrimonio possa addolcirsi.

Usanze stravaganti in Svezia

In Svezia gli sposi devono stare molto attenti agli invitati. Secondo la tradizione, appena lo sposo lascerà la sala per andare alla toilette,  gli ospiti si fionderanno a baciare la sposa a finché il marito non ritorna!

rito-ebraico

Rituale ebraico

La tradizione Ebraica vuole che lo sposo durante la cerimonia rompa un bicchiere di vetro. Questo rituale, vuole preparare gli sposi dagli ostacoli futuri, e simboleggiava la distruzione del tempio di Gerusalemme. Durante le danze invece, gli invitati porteranno in spalla i due sposi che dovranno riuscire a darsi un bacio. Se ce la faranno, significa che riusciranno a superare gli ostacoli della vita.

Sposarsi in Finlandia

In Finlandia la raccolta dei regali di nozze è un po’ bizzarra. La sposa sarà accompagnata da un uomo maturo, simbolo di un matrimonio duraturo, a riscattare i regali direttamente nelle case degli invitati.

Queste sono alcune delle tantissime tradizioni usate nel mondo, ma anche in Italia ce ne sono moltissime, ad esempio lo sapevate che il lancio del bouquet è stato preso in prestito da una tradizione araba? Questo lancio rappresenta la chiusura del fidanzamento e l’inizio della vita matrimoniale. L’invitata che riuscirà a recuperare il mazzetto, sarà la prossima a ricevere una proposta.

Qualsiasi siano le vostre tradizioni e le vostre origini, la location rimane sempre una scelta fondamentale per poter godere di una giornata indimenticabile.
L’Hotel Italia a Coassolo è il luogo perfetto sia per il vostro rito che per il ricevimento.
Gli chef e tutto il personale sono a disposizione per soddisfare ogni vostra esigenza culinaria.

Tendenze per i matrimoni 2018

Nuove tendenze per il matrimonio 2018

Finalmente è arrivato il vostro momento? Se il 2018 è l’anno in cui celebrerete il vostro matrimonio, ecco qualche consiglio che renderà unico il vostro ricevimento !

Un matrimonio colorato

Il bianco è da sempre il protagonista, ma il matrimonio nel 2018 vede in primo piano l’uso dei colori.
Sin dal momento dei preparativi, optate per una wedding color palette, ovvero una combinazione di colori che faranno da guida al vostro momento speciale, dalle partecipazioni degli invitati, alle decorazioni al ricevimento, alle composizioni floreali e così via, magari mixandolo al tradizionale bianco.
Un piccolo suggerimento? Pantone (l’azienda leader dei colori) ogni anno seleziona la tendenza cromatica dell’anno. Quest’anno è la volta dell’Ultra Violet, una sfumatura di un viola intenso molto originale. Sarà questo il colore del vostro matrimonio?

Importanza agli ospiti… e al portafoglio!

Addio alle bomboniere convenzionali! La nuova tendenza per il matrimonio 2018 sono le bomboniere fai da te, potrete crearle con le vostre mani e in più vi faranno risparmiare sulle spese!
Potrete offrire un dettaglio per decorare la casa, oppure un prodotto di bellezza o un profumo.
I più golosi, invece, possono optare per un barattolino pieno di caramelle, cioccolatini oppure qualche tipologia di tè. I vostri ospiti rimarranno deliziati!

Decorazioni anticonvezionali

Quando si organizza un matrimonio le decorazioni sono importanti.
E’ fondamentale bilanciare tutte le dimensioni: altezza, larghezza e profondità.
Una tendenza per i matrimoni 2018 che viene dall’America è proprio questa: decorare in verticale…. immaginate candelabri preziosi, centrotavola e lampadari lussuosi, che pendono dai soffitti. Come tetto poi, una pioggia di luci intermittenti. I vostri ospiti rimarranno a bocca aperta!

tavola

Location “Green”

Il Green Wedding, ovvero il matrimonio all’aria aperta, fa parte di quelle tendenze esistenti già da qualche anno.
Presso L’ Hotel Italia a Coassolo ricreare questa tendenza è più che possibile grazie al maestoso e incantevole parco che circonda la struttura.
Qui potrete festeggiare il vostro giorno speciale in una splendida location in mezzo al verde.
Altro dettaglio di moda per questo 2018, è lo sfondo per le foto. Un’ idea unica che farà divertire i tuoi invitati. Potranno infatti scattare foto originali e divertenti da conservare per sempre. Per realizzarlo occorre creare un giardino verticale come sfondo per le foto, utilizzando fiori freschi o finti, edera, l’importante e è scatenare la fantasia!

panoramica

Si ma… il buffet?

Tutti gli ospiti passeranno molto tempo stazionando davanti al buffet degli aperitivi, perché non coinvolgerli in quel momento?
Un’idea deliziosa sono i dispenser per i succhi di frutta o l’acqua aromatizzata, oppure potrete divertirvi ad allestire una parete dell’area buffet con i doughnuts, le ciambelle di Homer Simpson !
A proposito di dolci…per la torta nuziale, lasciatevi ispirare dalle Watercolor Cake!
Si tratta di torte a più piani, ricoperte di fondant bianco, e dipinte in stile acquarello come se fosse una tela, da abbinare ovviamente con la wedding color palette!

Cosa fai nel weekend? “Mi sposo!”

Per chi non vuole badare a spese e godersi un lungo matrimonio, il nuovo trend 2018 è il wedding weekend, adatto a quelle coppie che vogliono trascorrere due giorni insieme ai propri cari e coccolarsi un po’.
Consiste nella classica cerimonia con successivo pranzo/ cena nuziale, ma allo scoccare della mezzanotte la magia non sarà finita, perchè la domenica sarà dedicata prima di tutto ad un brunch leggero, e successivamente ci potrà essere una passeggiata o una gita organizzata, magari in qualche vigneto o in qualche location suggestiva a secondo delle vostre preferenze.
Questo tipo di matrimonio può essere effettuato in diverse location, ad esempio affittando un agriturismo o soggiornando in un hotel immerso nel verde insieme a tutti gli invitati!

Se questa opzione potrebbe fare per voi, l’ Hotel Italia dispone di una suite matrimoniale in cui potrete trascorrere la prima notte di nozze e numerose camere a disposizione per gli invitati che festeggeranno con voi il wedding weekend!

decorazioni

Bomboniera o segnaposto? Idee fai da te versatili e semplici

Organizzare un matrimonio è, per molti sposi, non solo stressante, ma anche dispendioso. Perché non pensare, allora, di realizzare da soli la bomboniera o il segnaposto? Ecco, dunque, alcune idee fai da te molto semplici e versatili da cui prendere spunto: in questo modo le nozze non saranno solo più personalizzate, ma anche più economiche!

Una piccola scultura in pasta al sale

italysite.info

Fare la pasta al sale è molto facile: basta mettere in una terrina una tazza di sale, una di farina e un po’ di acqua (per rendere il tutto più resistente si consiglia di aggiungere anche un cucchiaio di colla da tappezziere) e impastare. Quello che si otterrà è un materiale che si essiccherà all’aria con cui poter realizzare un oggetto davvero originale: ad esempio, è possibile riprodurre la torta nuziale, oppure creare una simpatica coppia di sposini che gli invitati potranno conservare in ricordo della giornata. Se si tratta di un segnaposto sarà necessario aggiungere, prima dell’essiccazione e della colorazione (con tempere o acrilici), anche un bastoncino in metallo su cui, poi, incollare il nome della persona a cui è riservato.

Il barattolo personalizzato

www.mybomboniere.it

www.mybomboniere.it

Un’altra idea è quella di realizzare un barattolo da lasciare vuoto o dentro cui poter inserire quello che la fantasia più suggerisce: un prodotto gastronomico, magari una bella marmellata fatta in casa, ma anche spezie, piccoli oggetti o, addirittura, confetti e caramelle, magari in tinta con i colori scelti per il ricevimento, saranno sicuramente una sorpresa gradita da tutti gli invitati.

In ogni caso non bisogna dimenticare di decorare almeno il suo coperchio: con nastrini, fiori o tela, è possibile anche aggiungere un’etichetta personalizzata per indicare la persona a cui è destinato.

Fiori e creazioni all’uncinetto

www.manifantasia.it

www.manifantasia.it

Chi è pratico con l’uncinetto potrà realizzare bellissime creazioni da utilizzare come bomboniere o segnaposto. A seconda del proprio gusto e della bravura sarà possibile fare piccoli oggetti, come una piantina grassa, un dolcetto, fiori di ogni forma e dimensione e, ancora, ombrellini, scatoline e cestini. E per contenere i confetti? Anche in questo caso si può decidere di realizzare un sacchettino fai da te sempre all’uncinetto: magari rotondo, in modo tale da poter essere impiegato dagli invitati, una volta aperto, come centrino!

Photo Credit